Archivio delle categorie Comunicazioni

Diadmin

“SulciScienza”, l’edizione 2018 si svolgerà a Carbonia. Ecco il Comitato Scientifico.

Dal 22 ottobre al 18 novembre 2018 si svolgerà a Carbonia la seconda edizione di “SulciScienza”, che avrà come tema “Contaminazioni” e come Focus “Scienze umane e nuovo umanesimo scientifico. Idee per abitare il mondo.”

L’obiettivo del nostro Festival della Scienza sarà quello di mettere a confronto saperi diversi, ma interconnessi tra loro per cercare di capire meglio la complessità del presente in cui viviamo. Presentiamo il Comitato scientifico:

1. Silvano Tagliagambe. Filosofo della Scienza. (Presidente)

2. Paolo Follesa. Professore Associato di Scienze Biologiche presso il Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente dell’Università di Cagliari. (Direttore Scientifico)

3. Nino Dejosso. Presidente di Unisulky e Direttore Organizzativo di SulciScienza

4. Luciano Burderi. Professore Associato di astrofisica presso il Dipartimento di Fisica dell’Università di Cagliari.

5. Antonello Sanna, direttore del DICAAR dell’Università di Cagliari.

Maggiori informazioni

Diadmin

Convocazione Assemblea Straordinaria Soci UNISULKY – Università Popolare del Sulcis S’Ischiglia Onlus

Si porta a conoscenza di tutti i soci il seguente comunicato del Presidente Prof. Nino Dejosso relativo alla convocazione dell’Assemblea Straordinaria Soci UNISULKY – Università Popolare del Sulcis S’Ischiglia Onlus.

La SV è convocata per il giorno domenica 17 dicembre ore 23.59 in prima convocazione e IN SECONDA CONVOCAZIONE LUNEDÌ 18 ORE 16.30 PRESSO LA SALA CONFERENZE. PROVINCIA DEL SUD SARDEGNA (in via Mazzini, 39 a Carbonia – a fianco ex scuola media Pascoli), ove si terrà l’assemblea straordinaria
avente il seguente ordine del giorno:

1. VARIAZIONE STATUTO;

Vista l’importanza degli argomenti in discussione si invita tutti alla massima partecipazione. Cordiali saluti.
Il presidente
Prof. Nino Dejosso

Diadmin

SulciScienza 2017, online il cronoprogramma generale

E’ online il CRONOPROGRAMMA GENERALE del Festival SulciScienza 2017.

SULCISCIENZA
13-19 novembre
CRONOPROGRAMMA GENERALE

LUNEDÌ 13 NOVEMBRE
Ore 9.00
APERTURA DEL FESTIVAL
Ore 9.30

– Inizio del Tour di Presentazione del percorso di visita del Festival alla Grande Miniera di Serbariu

– Mostra fotografica di Alessandro Spiga (Sala conferenze del Museo dei Paleoanbienti Sulcitani)

– Associazione Ischente
“Plusvapore” – Esposizione artistica, prima Glitch Art Waporwave Exhibit in Sardegna.

(Sale Piano Terra)
– Progetto “Post Organico: The Day After”
L’arte esplora il paesaggio post-industriale”
(Sale Piano Terra)

– Mostra di foto storiche. “Foto della memoria. La Sardegna al tempo delle miniere, fra innovazione e tradizione, dal Pozzo Baccarini alla tratta Gonnesa- Portovesme, la prima ferrovia al mondo a scarto ridotto.”
(Atrio Piano Terra)

Maggiori informazioni

Diadmin

Il Maestro Amadio Bianchi a Carbonia, dalle 9 alle 12 di venerdí 17 novembre. Fate partecipare i bambini!

Il Maestro Amadio Bianchi proporrà un Seminario di introduzione allo Yoga e alla medicina Ayurvedica, che si terrà nella Sala Astarte, presso la Grande Miniera di Serbariu, dalle 9 alle 12 di venerdí 17 novembre. Fate partecipare i bambini!

Il Maestro Amadio Bianchi sarà anche a Carbonia, dopo la sua lezione al Teatro Massimo di Cagliari, venerdì 27 ottobre prossimo. L’evento é inserito all’interno di @Climathon Cagliari, un’iniziativa promossa da Comune di Cagliari e Assessorato regionale della difesa dell’ambiente sull’adattamento ai cambiamenti climatici. Il Maestro Amadio Bianchi arriverà a Carbonia grazie all’iniziativa dell’Associazione Unisulky S’Ischiglia Network – Università Popolare del Sulcis e di Nino Dejosso, Direttore Scientifico del Progetto SulciScienza.

PRENOTAZIONE NECESSARIA. PARTECIPAZIONE GRATUITA

Chi è Amadio Bianchi. Ideatore e fondatore della World Yoga and Ayurveda Community, Presidente del Movimento Mondiale per lo Yoga e l’Ayurveda, della European Yoga Federation; Vicepresidente della International Yog Federation di New Delhi; Membro Fondatore della European Ayurveda Association e della Scuola Internazionale di Yoga e Ayurveda C.Y. Surya.

Maggiori informazioni

Diadmin

Inaugurazione SulciScienza, il 13 novembre alle 20.30 a Carbonia grande concerto gratuito del quintetto d’archi Sardò

A Carbonia il 13 novembre si aprirà SulciScienza, la prima edizione del Festival della Cultura e della Scienza di Carbonia e del Sulcis. Alle 20.30 grande concerto gratuito del quintetto d’archi Sardò, con la collaborazione della Fondazione del Teatro Lirico di Cagliari.

Il Quintetto Sardò nasce dall’idea di alcuni tra i migliori componenti dell’organico orchestrale della Fondazione Teatro Lirico di Cagliari di dar vita ad un ensemble classico ma estremamente versatile, che pur non rinnegando la propria formazione, armonizzi nelle proprie esecuzioni elementi tratti da fonti e generi musicali differenti.

Così talento, virtuosismi, precisione tecnica e ricercatezza interpretativa, diventano caratterizzanti delle loro performances, capaci di spaziare da autori classici quali Mozart, Schubert, Brahms a tanghi di ispirazione argentina di Piazzolla e Gardel, passando per accattivanti trascrizioni del repertorio jazz e pop e per questo mirate al coinvolgimento di un pubblico espressione dei più svariati gusti musicali.

Il quintetto debutta nell’estate 2013, riscontrando un grande successo, nell’ambito della programmazione estiva del Teatro Lirico di Cagliari, Un’isola di musica, esibendosi in concerti in differenti siti della Regione Sardegna e concludendo con un’acclamata performance presso il Parco della Musica di Cagliari. Prosegue, con elevato gradimento da parte del pubblico, la propria attività nel territorio, coinvolto nell’ambito di varie Rassegne cameristiche, tra cui, “Mercoledì a Palazzo Regio” promossa dalla Provincia di Cagliari e i concerti per fini umanitari con Emergency.

Maggiori informazioni

Diadmin

Lunedì 13 novembre alle 16.30 l’inaugurazione di SulciScienza

Lunedì 13 novembre alle 16.30 si terrà presso l’Auditorium della Sotacarbo (Grande Miniera di Serbariu a Carbonia) l’inaugurazione di SulciScienza con la lettura del brano “IL VALORE DELLA SCIENZA”, il bellissimo discorso tenuto dal premio Nobel Richard P. Feynman nel 1955, in occasione della consegna del Premio e ancora oggi assolutamente attuale. La lettura verrà proposta dall’attrice Monica Zuncheddu, madrina del Festival.

Richard Phillips Feynman (New York, 11 maggio 1918 – Los Angeles, 15 febbraio 1988) è stato un fisico e divulgatore scientifico statunitense, Premio Nobel per la fisica nel 1965 per l’elaborazione dell’elettrodinamica quantistica.

Maggiori informazioni

Diadmin

Dal 13 al 19 novembre 2017, Carbonia ospiterà “SulciScienza-Idee per la Cultura, per la Società, per la Scienza”.

Dal 13 al 19 novembre 2017, Carbonia ospiterà “SulciScienza-Idee per la Cultura, per la Società, per la Scienza”, evento culturale organizzato da Unisulky, Università Popolare del Sulcis.

SulcisScienza è un evento che ha lo scopo di divulgare ed aggiornare il pubblico sulle conoscenze scientifiche in termini comprensibili anche ai non specialisti, con particolare attenzione per le scuole di ogni ordine e grado. E’ un evento multiforme, una grande kermesse con convegni, workshop, attività per adulti e bambini, stand per le aziende, summer school, laboratori per i giovani, dedicato al progetto di costituzione di un Polo Scientifico e Culturale, che possa avere in futuro anche un impatto positivo sulle dinamiche di sviluppo del territorio.

“SulciScienza-Idee per la Cultura, per la Società, per la Scienza” si propone di contribuire a costruire una coscienza scientifica collettiva. Una conoscenza condivisa indispensabile a ogni cittadino per essere compartecipe, critico e propositivo, del progresso scientifico e tecnologico. Un progresso che è al contempo patrimonio culturale dell’umanità e terreno privilegiato nella competizione economica contemporanea.
“SulciScienza” è un format che dovrà avere nel pubblico il principale protagonista. Chi ascolterà potrà chiedere. Chi guarderà potrà intervenire. Ma, soprattutto, tutti saranno chiamati a fare qualcosa che si imparerà, qualcosa che resterà per sempre parte della propria cultura. È così che dovrà essere“SulciScienza”, articolandosi lungo tutta una settimana e coinvolgendo anche alcune altre località del Sulcis che verranno trasformate in altrettanti piccoli “Science Center”.

Maggiori informazioni

Diadmin

L’ Amministrazione Comunale di Domusnovas aderisce al Festival delle Scienze promosso da Unisulky

L’ Amministrazione Comunale di Domusnovas e nello specifico, gli Assesorati all’Ambiente, alla Cultura e alla Pubblica Istruzione, con la collaborazione di diverse Associazioni del paese e il supporto fondamentale della Proloco Domusnovas , ha aderito con grande entusiasmo al Festival delle Scienze promosso da Unisulky, Associazione nata nel 2012, che via via ha ottenuto la collaborazione di un gruppo sempre più numeroso di professionisti e di ricercatori provenienti da background culturali distanti e differenti.

Che cosa è SULCISCIENZA ?

“SulciScienza” vuole essere l’occasione per meglio avvicinare la scienza all’interesse delle persone attraverso conferenze, incontri, laboratori, spettacoli, animazioni e concerti. Sette giorni di appuntamenti con la fisica, la chimica, le scienze naturali, la matematica, l’ambiente, le neuroscienze e l’immunologia, l’architettura, l’arte, la musica, con una ricca varietà di linguaggi e di attività che coinvolgeranno grandi e piccini, scuole e famiglie, operatori della scuola e semplici cittadini.

Maggiori informazioni

Diadmin

Grande partecipazione, ieri a Carbonia, all’incontro pubblico sulla storia di pozzo Baccarini.

La sala conferenze della provincia del Sud Sardegna, in via Mazzini, a Carbonia, ha ospitato ieri l’incontro pubblico dal titolo “Il pozzo Baccarini costituisce un esempio di archeologia industriale presente nel territorio, segno di un passato glorioso dell’attività mineraria”, promosso da Unisulky S’Ischiglia Network – Università Popolare del Sulcis e curato da Renato Tocco.

Il relatore ha acquisito alcuni anni fa la proprietà del pozzo Baccarini, quando questo si trovava in condizioni di completo abbandono, ed ha investito risorse proprie per il suo completo recupero e la sua valorizzazione a fini turistici. L’incontro ha registrato una grande partecipazione di appassionati di storia del territorio.

Il 3 luglio 1880, durante una visita del ministro delle infrastrutture Alfredo Baccarini, cominciarono i lavori del cantiere per la realizzazione del pozzo. Si trattava di un’opera faraonica per quei tempi che nel 1889 raggiungeva la miniere di Monteponi. Successivamente negli anni precedenti la seconda guerra mondiale il sito fu utilizzato come presidio militare. Al suo interno sono oggi ancora presenti i resti di vari immobili del cantiere.

Maggiori informazioni

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi