SulciScienza 2018, ecco gli eventi in programma a Carbonia

Diadmin

SulciScienza 2018, ecco gli eventi in programma a Carbonia

Condividi

Dal 20 ottobre al 18 novembre 2018 si svolgerà nel territorio del Sud Sardegna, inclusa la Città Metropolitana di Cagliari, la seconda edizione di “SulciScienza”, che avrà come tema “Contaminazioni” e come Focus “Scienze umane e nuovo umanesimo scientifico. Idee per abitare il mondo.”

Il nostro progetto di evento culturale e Scientifico diffuso interesserà l’area geografica del Sud Sardegna, e, sperimentalmente, i comuni di Carbonia, San Giovanni Suergiu, Carloforte, Villacidro con possibili ramificazioni a livello scolastico presso Guspini, Arbus e Villamar, coinvolgendo tanto le scuole di ogni ordine e grado quanto tutte le altre fasce di pubblico generalista, in un grande e innovativo progetto di promozione e di sviluppo.

Per quanto riguarda il Comune di Carbonia allo stato attuale è stato possibile evidenziare una comune disponibilità ad appoggiare e sostenere le seguenti manifestazioni di interesse.

A Carbonia

Qui il programma coinvolgerà il CSC – Fabbrica del Cinema della Società Umanitaria nella proiezione di due film-documentario, che hanno per oggetto l’ambiente.

a. “Punto di non ritorno – Before the Flood”, un documentario del 2016 diretto da Fisher Stevens sul cambiamento climatico.

b. “Koyaanisqatsi” è un documentario del 1982 diretto da Godfrey Reggio. È il primo film della trilogia qatsi, che comprende inoltre Powaqqatsi (1988) e Naqoyqatsi (2002).

c. Ciclo di film divulgativi sulla matematica.

c. Verranno riprodotti in loop i Documentari naturalistici del documentarista Davide Mocci, collaboratore di RAI3, per la trasmissione Geo e Geo.

d. Percorsi di visita, allestimenti espositivi ed interattivi e attività formative per alunni e insegnanti sulle tematiche riguardanti le nuove tecnologie, l’energia, lo sviluppo economico sostenibile condividendo una comune visione: l’educazione alla scienza e la cultura della sostenibilità come chiavi per la crescita e il benessere della collettività.

e. Giornate dedicate all’incontro con due dei più illustri scienziati italiani e con un noto critico

d’arte:

– G.E.Tonelli. Fisico e accademico italiano, professore ordinario di Fisica Generale

presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Pisa. È uno

dei protagonisti della scoperta del bosone di Higgs al Cern di Ginevra. Ha ricevuto

numerosi riconoscimenti, fra cui il Fundamental Physics Prize, il premio Enrico

Fermi e la medaglia d’onore del Presidente della Repubblica.

– Fabiola Gianotti. Direttrice generale del Cern di Ginevra.

– Philippe Daverio. Critico d’arte.

f. ISRE-Istituto Superiore Regionale Etnografico: programma in via di definizione.

g. DICAAR – DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE AMBIENTALE E ARCHITETTURA

A Carbonia parteciperà anche la SOTACARBO SpA, con alcune sue proposte particolari.

A Carbonia parteciperanno anche i due Istituti Superiori Angioy e Gramsci-Amaldi.

A Carbonia parteciperà anche il CICC con un suo progetto di particolare importanza.

Info sull'autore

admin administrator

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi